Misure di sostegno DL #CuraItalia e altro

Considerati i molti quesiti posti in questi giorni riportiamo quanto realizzato da Confcommercio per una maggiore facilità di comprensione di alcune delle disposizioni di interesse per il settore (scarica allegato

 Nello specifico:

  • Misure a sostegno della liquidità attraverso il sistema bancario;
  • sospensione versamenti, adempimenti tributari e previdenziali;
  • crediti d’imposta per le imprese;
  • altre proroghe versamenti.

Inoltre,  in questi giorni molti Soci hanno richiesto assistenza per la gestione di un corretto rapporto con i locatori degli immobili nella disponibilità degli esercenti, evidenziando l’impossibilità di far fronte agli impegni sottoscritti con i contratti di locazione.

 Attualmente si possono utilizzare gli strumenti già previsti dal Codice Civile italiano a tutela delle inadempienze dovute all’attuale grave crisi afferente a cause oggettivamente indipendenti da responsabilità specifiche, integrandoli inoltre con quanto introdotto dal recente Decreto Legge dello scorso 17 marzo 2020 c.d. “Cura Italia”.

A tal proposito alleghiamo un esempio di comunicazione da inviare al titolare del contratto di locazione (preferibilmente tramite PEC): la lettera, pur citando tutti i principali riferimenti normativi, vuole rappresentare un primo tentativo di gestione del rapporto con il locatore (scarica allegato

 
Vi informiamo che anche Regione Lombardia con deliberazione n.  XI / 2965 de 23/03/2020 ha provveduto a sospendere gli adempimenti fiscali e i versamenti relativi ai tributi regionali scadenti nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 (scarica allegato)

Vi alleghiamo, inoltre, una nota informativa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in cui si elencano alcune formalità anch’esse soggette a proroga (scarica allegato



Lascia un commento

Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.